Bonifica Amianto con annesso rifacimento della copertura

 

Effettuiamo tutti i metodi di bonifica: Rimozione, Sovracopertura e Incapsulamento.

É molto importante che chi deve recuperare e mettere a norma una copertura in cemento-amianto (eternit) si rivolga solo ad aziende specializzate e che siano in possesso di tutti i requisiti di legge richiesti dalle norme vigenti che lo regolano. CO.DAL.FA grazie alla ventennale esperienza, è in grado, dopo aver eseguito un sopralluogo, di poter consigliare quale dei tre metodi di bonifica previsti dal D.M. 6/9/94 è quello più indicato.

Tecniche di bonifica:

RIMOZIONE: Quando la vecchia copertura è particolarmente degradata è  la soluzione più indicata. Questo intervento prevede la radicale eliminazione della vecchia copertura in cemento-amianto e la successiva installazione di una nuova copertura.

SOVRACOPERTURA: Consiste in un intervento di confinamento, realizzato installando una nuova copertura al di sopra di quella in cemento-amianto, che viene lasciata in sede.

INCAPSULAMENTO: Consiste nel trattamento della copertura in cemento-amianto con prodotti impregnanti che penetrano nel materiale legando le fibre con la matrice cementizia, formando una spessa membrana sulla superficie del manufatto.

 

BONIFICA AMIANTO_FALERLEGNO SRL